Firmato l’accordo Governo-Mittal, soldi pubblici dall’Italia e dall’Europa

Come volevasi dimostrare, neppure una manciata di ore dall’intesa sui fondi europei del Recovery Fund e del Next Generation EU e arriva la firma sullo scellerato accordo fra Governo e ArcelorMittal sull’ex Ilva. La partita si è chiusa nel peggiore dei modi per Taranto, con una fabbrica che resta sostanzialmente inquinante come prima e la politica locale incapace di opporsi in modo forte e credibile. Il nuovo piano però è un bluff industriale ed occupazionale e gli effetti li si vedranno molto presto. Nel frattempo continueremo a combattere questa battaglia con ogni mezzo e senza arretramenti. Per quanto ora regnino scoramento e infinita rabbia, non finisce qui…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: