Partono gli eventi legati al Calendario 2021: La preziosa eredità di Alessandro Leogrande

Con la celebrazione di qualche settimana fa della nostra Concattedrale, abbiamo completato il ciclo di eventi associativi legati al Calendario sentimentale 2020. Ora, come in una staffetta virtuale, apriamo agli approfondimenti suggeriti dai bellissimi scatti del Calendario 2021 dedicato a volti, storie e mestieri della tarantinità.Ispirati dallo scatto di Valentina Pellegrino raffigurante il murales sui muri della biblioteca Acclavio, per il 2021 abbiamo deciso di dedicare il calendario ad un tarantino speciale, purtroppo prematuramente scomparso, un intellettuale della nostra terra: Alessandro Leogrande.

Per onorare lo scrittore tarantino approfondiremo alcuni dei temi trattati nei suoi lavori, tra cui l’identità tarantina, il recupero della cultura e i temi dell’immigrazione e del caporalato. Come diceva suo padre “ Alessandro si è occupato degli ultimi e degli sfruttati nei più diversi contesti: nell’ambito del caporalato, degli immigrati, dei desaparecidos in Argentina e ovunque ci sia stato un sopruso”.

Con noi saranno presenti alcuni amici che lo hanno conosciuto bene: Stefania Castellana, storica dell’arte; Gianluca Lovreglio, storico e docente; Salvatore Romeo, dottore di ricerca in storia economica e colui che ha curato la raccolta di molti suoi scritti. Inoltre, avremo il piacere di ascoltare alcune sue letture dalla voce dell’attore professionista Giorgio Consoli, da sempre sensibile alla causa di riscatto di Taranto.

L’evento streaming andrà in onda sulla nostra pagina facebook e sul nostro canale Youtube sabato 20 febbraio dalle ore 11:30 per un’oretta circa.Anche quest’anno l’obiettivo del calendario è riscoprire aspetti virtuosi della tarantinità per recuperare fiducia nel cambiamento in cui crediamo fortissimamente. Potrete trovarlo presso la nostra sede di piazza Marconi ogni mercoledì, dalle 18 alle 21 e presso i punti vendita elencati a seguire, con un contributo di 10 €. Il ricavato finanzierà le attività di Giustizia per Taranto, sperando di poter tornare presto a svolgerle insieme in presenza!

Punti vendita:
Casa Merini – Caffè Letterario – Via delle Torri, 4/a – Grottaglie (TA)
Tabir birroteca tarantina, Via Cavour, 35 – Taranto
CheckPoint Birreria, Via Ciro Giovinazzi, 14 – Taranto
La Terrazza di NonnAnna, Via Garibaldi, 150 – Taranto
TarantoInfo point Castello, Piazza Castello – Taranto
IsolaLu, Via Genova, 23 – Taranto
Ottica Occhinegro, Viale Virgilio, 37 – Taranto
NaturHouse Taranto, Via Crispi 87/c – Taranto
Bottega del Mondo Equociqui, Via Romagna, 13 – Taranto

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: