In ginocchio da Mittal: Emiliano e Melucci incontrano l’AD Morselli

Troviamo vergognoso che i massimi rappresentanti istituzionali del territorio, il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano ed il sindaco di Taranto Rinaldo Melucci, oggi siano stati all’interno della fabbrica a flirtare con una multinazionale che pone condizioni criminali a un’intera comunità. Una multinazionale predatoria che andrebbe, invece, cacciata a schiena dritta.
Chi difende Taranto?

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.