Conviene più salvare la fabbrica, o chiuderla e riconvertirla?

Che l’ingresso dello Stato italiano nel capitale sociale dell’ex-Ilva fosse a dir poco irresponsabile ce lo hanno confermato le notizie

Leggi tutto

La piazza rilancia: indetto presidio in occasione della sentenza di Ambiente Svenduto

Quella di ieri è stata un’assemblea partecipata che ha sottolineato l’importanza e la responsabilità del momento. È stata condivisa la

Leggi tutto

Da Taranto una proposta per il PNRR per risanare e riconvertire i territori inquinati d’Italia

Giustizia per Taranto, in collaborazione con il movimento Legamjonici di Taranto, il Comitato Salute Pubblica di Piombino e Val di Cornia e con l’associazione Mal’aria di Falconara ha inviato al Presidente del Consiglio Draghi ed ai Ministeri della Transizione Ecologica, della Salute, del Sud e dello Sviluppo Economico, una proposta da inserire nel Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. Come noto il PNRR è il piano che ogni stato europeo dovrà inviare alle istituzioni comunitarie entro fine mese con l’elenco dei progetti da candidare a finanziamento mediante il Recovery Fund.
La proposta avanzata, inviata per conoscenza anche al sindaco Melucci ed al presidente della Regione Emiliano, ha origine dall’esigenza di chiudere le fonti inquinanti e trae spunto dallo studio redatto da Confindustria nel 2016 dal titolo “Dalla bonifica alla reindustrializzione” che mira alla riconversione ecologica ed economica dei S.I.N., Siti di Interesse Nazionale.

Leggi tutto

Proiezione Exit: rabbia ed emozione per ciò che si potrebbe fare anche a Taranto

Applausi, tanti applausi da parte delle tante persone presenti alla prima del film “EXIT”, il documentario di Antonello Cafagna e

Leggi tutto

Riprogrammato per il 9 ottobre l’evento di proiezione di “Exit – la via d’uscita”

Dopo il rinvio causato dal maltempo, l’evento legato alla proiezione, in prima assoluta, del docufilm “Exit – la via d’uscita”,

Leggi tutto

Sit-in in Prefettura: No al salvataggio dell’Ilva con soldi pubblici, salviamo Taranto!

Siamo tornati in strada accanto a tante persone, associazioni e movimenti appena ce n’è stata data nuovamente la possibilità. Lo

Leggi tutto

Torna la mobilitazione per chiedere chiusura, bonifiche e riconversione: lunedì 29 sit-in sotto alla Prefettura

Se lo Stato ritiene che sia utile salvare la produzione gettando ulteriori miliardi di soldi pubblici in un’azienda che cade

Leggi tutto

Mobilità sostenibile, la proposta per una pista ciclabile a nord della città

Il progetto per le piste ciclabili proposto dall’assessorato ai lavori pubblici del comune di Taranto, è risultato vincitore del bando

Leggi tutto

Le ragioni della riconversione: intervista a Luca Contrario su TrmTv

Questa mattina siamo intervenuti nell’approfondimento Tg di Trmtv.it.it sul momento che stiamo vivendo nel nostro territorio. L’occasione ci è stata propizia

Leggi tutto

Sbloccati i fondi per Medicina, Città vecchia e bus navette. Ecco cosa prevedono

Qualcosa sul fronte delle alternative di sviluppo per Taranto sembra iniziare a muoversi. Il condizionale è d’obbligo fin quando non

Leggi tutto

Il Primo maggio di Taranto non si ferma

Ci mancherà maledettamente #UNOMAGGIOTaranto, con il parco archeologico stracolmo di donne e uomini insieme, per una grande giornata in cui l’arte

Leggi tutto

Le prospettive del Porto per il futuro di Taranto, abbiamo intervistato il Pres. Sergio Prete

Quando si parla di alternative di sviluppo per il nostro territorio, l’attenzione non può che andare al porto, su cui

Leggi tutto

L’Oasi palude La Vela, uno straordinario esempio di bellezza e resilienza

Non serve essere esperti naturalisti per commuoversi e sognare davanti allo spettacolo della natura. La Palude La Vela è un

Leggi tutto

Piano Taranto contro Piano del Governo, perché preferire il primo

Alcune associazioni e liberi cittadini hanno elaborato un piano, PIANO TARANTO, per la chiusura dello stabilimento ex-Ilva, la bonifica con

Leggi tutto

Buon Natale di luce alla nostra città e a chi combatte per lei

La fine della notte più lunga. Questo ci ricorda la celebrazione del Natale: il lento ritorno della luce, che infine

Leggi tutto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: