Menu Chiudi

Allarme mitili, la denuncia di Peacelink e l’irresponsabilità dell’Amministrazione comunale

La storia parla chiaro: ogni volta che le istituzioni, locali e non, hanno smentito le associazioni che si battono per il bene di Taranto, ne hanno ricavato figuracce e sottolineato tutte le incapacità e le enormi irresponsabilità. 
Accade ancora una volta con la denuncia di Peacelink sui valori degli inquinanti riscontrati nei mitili tarantini e sul presunto ingresso di quelli vietati nel mercato legale di pescherie e ristoranti. 
Le istituzioni si assumano la responsabilità di tutelare la popolazione, anziché tranquillizzarla senza avere i dati per farlo,prendendosela invece con gli attivisti che realmente difendono i tarantini. E si adoperino per porre fine agli illeciti che mettono a rischio la salute pubblica, facendone pagare le conseguenze a chi avvelena ogni giorno il nostro territorio e le nostre straordinarie risorse.

Qui la dettagliata denuncia dell’associazione Peacelink 

Please follow and like us: