Menu Chiudi

Il convegno di studi di Medicina Democratica sulla questione Ilva di Taranto

Medicina Democratica, col sostegno di diverse associazioni e movimenti da anni impegnati sul fronte ambientale e non solo, ha organizzato sabato 13 aprile un’interessantissima giornata di studi e comprensione sulla vicenda Ilva.

Un Convegno che ha sviscerato la complessa realtà dell’ex ILVA di Taranto sotto diversi profili: ambientale, epidemiologico, sanitario, legale, politico e sindacale, ma anche etico e morale.
Si sono comprese cause e responsabilità di questa enorme tragedia ambientale e sanitaria, ma soprattutto si è ragionato su come reagire, poiché, nonostante i decreti illegali, gli accordi capestro e l’immunità concessa, la BATTAGLIA PER LA VITA, L’ARIA, L’ACQUA, IL SUOLO, IL LAVORO PULITO E LA SALUTE DI TUTTI NON SI FERMA!

l’intervento di Massimo Ruggieri, pres. di Giustizia per Taranto, in rappresentanza delle associazioni, movimenti e cittadini che hanno redatto il Piano Taranto
Please follow and like us:

Articoli correlati