Il Conte di Montecristo: è nato a Taranto il più grande romanzo dell’800

Il libro che oggi popolerà il nostro spazio è Il Conte di Montecristo, il più grande romanzo dell’Ottocento ha i natali nella meravigliosa città di Taranto. Tutti conosciamo la trama, se non per il libro per le varie trasposizioni cinematografiche, per le serie che ha ispirato, senza farci spaventare dalla mole, se si ha il coraggio di aprirlo, ben presto si resta intrappolati dentro questa storia. Dumas ci ha donato questo capolavoro nel 1844, ambientato nella Francia della Restaurazione e della monarchia di Luigi Filippo.

Leggi tutto

Il Ministro della Transizione Ecologica… al 25%

Ieri sera il Ministro della Transizione Ecologica Cingolani è stato ospite nella trasmissione de La7, Piazza Pulita. Il conduttore ha opportunamente sollevato la questione dell’ex-Ilva di Taranto, la cui esistenza è la maggior contraddizione per questo ministero. Ebbene le dichiarazioni del prof. Cingolani sono state imbarazzanti: a partire dalla presa di distanza riguardo alle dichiarazioni a lui attribuite sulla sentenza del TAR di Lecce. La definizione ripo

Leggi tutto

Tutto il disinteresse di Giorgetti per i lavoratori della fabbrica

Troviamo davvero imbarazzante l’atteggiamento del Ministro Giorgetti di non incontrare e non fornire alcuna risposta alla delegazione dei lavoratori ArcelorMittal che ieri, partiti in nottata da Taranto, hanno partecipato al sit-in organizzato da Usb Taranto per la vertenza del licenziamento di Cristello, ancora irrisolta. L’ennesima dimostrazione che il MISE abbia più a cuore le esigenze ed interessi di una multinazionale predatoria che quelle dei lavoratori e della nostra comunità.

Leggi tutto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: