Ministro Giorgetti: “A Taranto si produca più acciaio possibile!”

Nel corso di un intervento al Mise del ministro Giancarlo Giorgetti, abbiamo dovuto ascoltare in tutta Italia, ma riecheggiano soprattutto a Taranto, le seguenti parole: “Non solo io, ma anche il presidente Draghi, vogliamo che si produca più acciaio possibile a Taranto e Genova, ovunque per riportare al lavoro tutti i lavoratori in cassa integrazione”.

Leggi tutto

Al via le Assemblee “GxT Summer Edition”

Al via da questa settimana le assemblee aperte di Giustizia per Taranto diventeranno itineranti e faranno visita i locali che più sposano il nostro sistema di valori: artigianalità, indipendenza e sensibilità al territorio. Sarà un modo fresco e piacevole di confrontarci su temi importanti attorno ad una bella birra ghiacciata ed in compagnia dei publican più simpatici della città! Ecco le date e i locali che toccheremo

Leggi tutto

“La diversità che mi fece stupendo”, un progetto per sensibilizzare sul valore della legalità e dell’antimafia

“Persone, Percorsi, Presidi: La diversità che mi fece stupendo”, un progetto per sensibilizzare alla cultura della legalità attraverso il recupero dei beni comuni, la costruzione di comunità e la promozione della partecipazione.

Leggi tutto

La Corte d’Assise respinge l’istanza di dissequestro degli impianti ex-Ilva

Anche la Corte d’Assise ha respinto la richiesta di dissequestro! È un’ottima notizia che segue il no da parte della Procura di Taranto, avvenuto già poche settimana fa. Ricordiamo che il dissequestro è una condizione essenziale per la conclusione del contratto di vendita dell’acciaieria ad ArcelorMittal, insieme alla compartecipazione dello Stato, tramite Invitalia.

Leggi tutto

Ex Ilva: La Procura di Taranto dice no alla richiesta di dissequestro impianti

L’istanza era stata avanzata a fine marzo scorso alla Corte d’Assise di Taranto dagli avvocati di Ilva in Amministrazione Straordinaria in vista delle scadenze contrattuali di fine maggio 2022 tra la stessa Ilva e Acciaierie d’Italia. L’acquisto dei rami d’azienda da parte di Acciaierie è infatti vincolata, fra le altre clausole, al dissequestro degli impianti che, dopo la sentenza di Ambiente Svenduto dello scorso anno, hanno trovato conferma in una nuova confisca.

Leggi tutto

Torna domani il grande Uno Maggio Taranto Libero e Pensante

Torna domani al Parco archeologico delle mura greche l’Uno maggio Taranto Libero e Pensante. Al centro, come sempre, i temi dell’ambiente e dei diritti. Grande musica, ma non solo: ci saranno incontri, dibattiti politici e testimonianze dai fronti caldi delle battaglie per la giustizia sociale ed ambientale. Un patrimonio per la nostra città e il nostro territorio.

Leggi tutto