La drammatica storia dell’Ilva in questa inchiesta di Salgo a Sud

Salgo a Sud ha dedicato un’inchiesta in diverse puntate alla questione Ilva, dalla sua edificazione, ai problemi di oggi. Gli articoli sono supportati da fonti documentali e da testimonianze raccolte nel mondo scientifico e associativo del territorio. Un’utile ricostruzione della vicenda legata al siderurgico e delle sue drammatiche conseguenze sulla comunità tarantina.
Anche Giustizia per Taranto ha fornito il suo contributo raccontando il suo punto di vista sull’annosa questione.

Leggi tutto

Legamjonici trasmette la sentenza del TAR al Consiglio dei Ministri d’Europa

Legamjonici contro l’inquinamento, una delle associazioni ambientaliste di Taranto, ha trasmesso al comitato dei ministri del Consiglio d’Europa la sentenza

Leggi tutto

Ex Ilva: le istituzioni considerino anche l’ipotesi di chiusura

Le società pubbliche Leonardo e Saipem hanno raggiunto un accordo con Danieli per progetti di riconversione sostenibile di impianti siderurgici.
Su questo si sta ragionando per gli impianti ex Ilva di Taranto e l’idea piace, oltre che al Governo, anche al presidente della Regione Puglia Emiliano ed al sindaco di Taranto Melucci che la vedono come base per l’eventuale accordo di programma per Taranto.
Ciò, beninteso, non toglie nulla al procedimento giudiziario del TAR che prevede la chiusura dell’area a caldo e che farà il suo corso al Consiglio di Stato, ma pone il delicato problema su come affrontare il futuro prossimo di Taranto.

Leggi tutto

Domenica 28 sit-in a Laterza contro il deposito delle scorie nucleari

Il Coordinamento NO SCORIE Puglia e Basilicata organizza per Domenica 28 Febbraio 2021 ore 10-13 un sit-in in contemporanea, in tutti i comuni interessati dal deposito unico nazionale di scorie nucleari.

Leggi tutto

Il punto su Ambiente svenduto nello speciale di TRM Tv

Lo speciale di Trm Tv sul processo Ambiente svenduto, giunto alle requisitorie dell’accusa, con le sue richieste di condanna.Le interviste

Leggi tutto

Le prospettive della sentenza del T.A.R. nello speciale di TRM Tv

Lo speciale di Trm Tv (canale 14 del digitale terrestre) sul momento che sta vivendo la questione Ilva di Taranto.

Leggi tutto

Il Consiglio di Stato si esprimerà il 13 maggio sulla sentenza di chiusura del T.A.R.

Il Consiglio di Stato ha fissato all’11 marzo l’udienza sull’esame della sospensiva chiesta da Mittal e al 13 maggio la decisione sul ricorso contro la sentenza del TAR di Lecce che prevede la fermata degli impianti dell’area a caldo dell’ex Ilva.

Leggi tutto

Grave incidente nella fabbrica Mittal in Sudafrica

Nel giorno in cui l’ex gestione Riva riceve richieste di condanne esemplari nel processo #AmbienteSvenduto, riceviamo una drammatica notizia che ci ricorda quanto criminale possa essere anche la gestione #Mittal dello stabilimento #ILVA. Il sindacato africano Numsa denuncia un grave incidente di oggi: un’esplosione nel reparto cockeria ha fatto crollare un edificio nello stabilimento Arcelor Mittal Vanderbijlpark (provincia del Gauteng in Sudafrica).

Leggi tutto

Ambiente svenduto: le richieste di condanna da parte dell’accusa

Siamo in presidio all’esterno delle Scuole CEMM della Marina Militare, nella cui aula magna è in corso il processo Ambiente Svenduto. Terminate le requisitorie dei PM dell’accusa, ecco le principali richieste di condanna per gli imputati.

Leggi tutto

Il fronte Ilva si ribella alla Magistratura

In Italia si parla di Ilva solo quando le cose si mettono male per la fabbrica. Quando, invece, la fabbrica produce e uccide a pieno regime, al resto dell’Italia non importa assolutamente nulla. E’ così che ci ritroviamo a dover subire, anche a questo giro, le ignobili sollevazioni del mondo del capitale e, ahinoi, anche di quello sindacale, da tempo tristemente allineato alle posizioni di Confindustria. Ora che il TAR ha intimato la chiusura degli impianti inquinanti, la politica a livello nazionale, Federacciai, Confindustria, forze politiche e perfino i sindacati confederali, si sono immediatamente schierati con l’industria e, come sempre, contro la Magistratura, potere

Leggi tutto

Per i diritti umani: intervista a Mimmo Laghezza sulla questione Ilva

L’intervista al nostro Mimmo Laghezza sul portale dell’associazione “Per i diritti umani” La foto nell’articolo è di Luca Furlanut

Leggi tutto

Questione Ilva: lo sciacallaggio di Salvini a “Mezz’ora in più”

“L’Ilva la risolvi dando lavoro a quegli operai e usando i soldi per le bonifiche dei tarantini. Il lavoro all’Ilva lo dai partendo con i lavori del ponte sullo Stretto”. L’ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini, a ‘Mezz’ora in più’ su Rai 3. Quando si sfruttano i drammi altrui, senza peraltro conoscerli minimamente, per trarne benefici politici personali, si diventa automaticamente “sciacalli”.

Leggi tutto

Il TAR Lecce ordina la chiusura dell’area a caldo, ArcelorMittal annuncia ricorso al Consiglio di Stato

La prima sezione del TAR di Lecce ha respinto i ricorsi di ArcelorMittal e Ilva in AS (lo Stato) rispetto all’ordinanza contingibile e urgente n. 15 del 27 febbraio 2020 del sindaco di Taranto Melucci. Ha pertanto confermato quanto previsto dalla stessa, ovvero di disporre la chiusura degli impianti dell’area a caldo del siderurgico entro 60 giorni da oggi (cioè entro il 13 aprile).

Leggi tutto

Una firma per cambiare la legge europea sulle emissioni inquinanti

La legge europea sulle emissioni industriali (“Direttiva IED”, Industrial Emission Directive) non affronta il tema del cambiamento climatico e dell’utilizzo

Leggi tutto

Sesto giorno di requisitorie ad Ambiente svenduto: il disprezzo dei Riva per le prescrizioni ambientali

Le requisitorie della pubblica accusa nel processo Ambiente svenduto continuano a svelare evidenze di enorme gravità e lasciano sperare che potrà davvero essere fatta giustizia per quanto la nostra comunità ha dovuto subire. Qui alcuni dei passaggi più importanti della seduta di oggi da parte del PM Buccoliero dinanzi alla Corte d’Assise di Taranto

Leggi tutto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: