Il 2020 di Giustizia per Taranto

Anche in questo difficile anno la nostra Associazione ha proseguito senza sosta nel suo impegno per il territorio.

Sono tantissimi i fronti su cui Giustizia per Taranto è impegnata: dalle questioni legate all’inquinamento industriale, al progetto di partecipazione di piazza Marconi, dalle iniziative di solidarietà, agli eventi di comunità. Ci siamo occupati di tanti temi che ci stanno a cuore e dai quali siamo convinti che possa passare la riconversione del territorio: dalla cultura al porto, dalla mobilità sostenibile, al coinvolgimento degli abitanti nella vita politica della città.

Lo abbiamo fatto profondendoci in mobilitazioni e proposte, creazione di legami di comunità e realizzando il Calendario sentimentale delle bellezze tarantine. Abbiamo perfino prodotto un docu-film, “Exit – la via d’uscita”, per dare concreta evidenza al cambiamento che auspichiamo per Taranto.

Tutto ciò per creare fiducia nelle potenzialità di riscatto della nostra città in cui crediamo fortissimamente.

Ma il 2020 è stato anche un anno di grande accrescimento, collettivo ed individuale, grazie ai percorsi formativi che Giustizia per Taranto ha promosso fra i suoi soci e socie: sul tema della partecipazione, grazie al progetto vincitore di bando “Marconi, piazza Giustizia” e grazie al corso di informatica di base che ha avuto inizio qualche settimana fa. Tantissime le collaborazioni che hanno arricchito il nostro percorso e fra queste quelle con l’Università, con l’agenzia ComunitAzione, con l’Ordine degli architetti e con la Soprintendenza, oltre a quelle in atto con tante realtà associative e di movimento del territorio.

Tuttavia i problemi che vive la nostra comunità sono ancora tanti e importanti, perciò non ci fermeremo!

Sentiamo la forte responsabilità di continuare a spenderci in ciò in cui crediamo e possiamo farlo grazie alla forza che arriva da tutti i soci e le socie di Giustizia per Taranto. La campagna di tesseramento per il 2021 è in corso e anche quest’anno è possibile sottoscrivere la propria partecipazione all’associazione on line a questo link o nella sede di piazza Marconi ogni mercoledì, dalle 18 alle 21 ed il sabato, dalle 11 alle 12,30, nel rispetto di tutte le norme anti-contagio.

Quest’anno c’è un motivo in più per farlo presto, perché ad aprile si potrà essere protagonisti del rinnovo delle cariche elettive della nostra Associazione che resteranno in vigore fino al 2024.

Partecipa con noi a disegnare un altro futuro per Taranto!

Di seguito una carrellata di cartoline che condensano il 2020 di Giustizia per Taranto

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: