Consiglio di Stato: domani si decide sulla sospensiva

E’ attesa per domani la decisione del Consiglio di Stato sulla richiesta di sospensiva del provvedimento di spegnimento dell’area a caldo dello stabilimento ex Ilva.Con tutta probabilità, la sospensiva verrà concessa, in attesa della definizione del giudizio di secondo grado prevista per il 13 maggio prossimo. Nel frattempo, tutto tace sul fronte del nuovo Governo Draghi orientato, tuttavia, alla prosecuzione della produzione, per quanto detto dal neo Ministro allo Sviluppo Economico Giorgetti: facile immaginarlo da parte del rappresentante di un partito che in ArcelorMittal ci ha perfino investito.

Leggi tutto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: